La Location

Verginate è un luogo antico e ricco di fascino sulla sponda occidentale del Lago di Como. Il piccolo villaggio è stato fondato nei primi anni dell’Ottocento, quando le case e le stalle erano costruite interamente in pietra e gli abitanti vivevano principalmente di agricoltura e raccoglievano i frutti della terra – soprattutto uva, olive e castagne – tipici di questi territori. Dopo un periodo di quasi totale abbandono, nel 2008 il vecchio casale, adibito agli alloggi per i contadini, è stato completamente ricostruito, mentre il torchio, utilizzato per la pigiatura dell’uva, è stato collocato nel nuovo giardino. Borgo Verginate si è trasformato così nel luogo ideale per trascorrere momenti rilassanti e indimenticabili tra il lago e le montagne. L’originalità del luogo è stata preservata nel tempo anche dalla particolarità della sua unica via di accesso ad uso esclusivo del borgo. La strada, che parte dal meeting point, è lunga circa 800 metri, con un breve tratto di sterrato di 80 metri e una salita con cinque tornati stretti che arrivano direttamente al parcheggio privato della casa.

Quel ramo del Lago di Como…

Un ambiente naturale mozzafiato in cui poter soddisfare qualsiasi desiderio: dalla vita attiva alla cultura, dalla storia all’arte, dalla bicicletta al trekking, passando per lo sci e la vela. Tutto questo è il Lago di Como che con le sue montagne è il paradiso per gli amanti dell’aria aperta e dello sport a qualsiasi livello, che svela gioielli dell’arte come l’Abbazia di Piona o il complesso romanico di San Pietro al Monte, che assicura un’atmosfera internazionale nei borghi di Bellagio e Varenna. Sul Lago di Como anche gli amanti della buona cucina potranno fare interessanti scoperte: dalla polenta ai missoltini, dal riso con il persico ai piatti di carne della tradizione locale, senza dimenticare i formaggi tipici come il taleggio e il quartirolo prodotti nelle grotte della Valsassina.